GROTTAMMARE – Come noto, la pandemia da Coronavirus ha impedito che Grottammare accogliesse la storica fiera di San Martino.

C’è però stato un luogo della città dove la ricorrenza così cara alla tradizione è stata ugualmente onorata: è il centro per l’infanzia “Pollicino”, il nido comunale gestito dalla cooperativa COOSS Marche dove l’11 novembre educatrici e piccoli alunni hanno fatto festa, ovviamente nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza, con una giornata piena di attività.

Nel segno del motto “A San Martì ogni mosto diventa vì”, i bambini si sono dedicati alla raccolta dell’uva che poi hanno assaggiato e soprattutto pigiato con i piedi per ricavarne il succo. La festa si è conclusa con gustose caldarroste. 

Tutto si è svolto all’aperto, nel giardino del nido che, per ovvie esigenze di sicurezza, quest’anno sarà il luogo preferito per le tante iniziative che sono in cantiere, ad iniziare da quelle previste per il Natale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.