All’alba di stamane, domenica 25 ottobre, il Presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm con il quale vengono prese ulteriori misure per contenere la diffusione del Covid-19.

Qui il Pdf completo DPCM 25 ottobre

Tra le decisioni, riportiamo di seguito una sintesi dell’articolo 1.

Bar e ristoranti chiusi dalle ore 18; chiuse palestre, piscine, centri benessere, centri termali.

Sospesi gli sport di contatto tranne quelli di interesse nazionale, quello giovanile e le competizioni degli sport di contatto, anche a carattere ludico-amatoriale.

Manifestazioni pubbliche solo in “forma statica” (non cortei).

Sospese sale da ballo e discoteche al chiuso o all’aperto. Vietate sagre e fiere.

“Quanto alle abitazioni private, è fortemente raccomandato di non ricevere persone diverse dai conviventi”.

Sospesi convegni, congressi e altri eventi (ammessi solo quelli a distanza).

Consentito l’accesso ai luoghi di culto e alle celebrazioni religiose nei modi già previsti da accordi precedenti.

Limitazioni all’apertura dei musei.

Nelle scuole superiori didattica a distanza pari al 75% delle lezioni. Le università predispongono piani di istruzione a distanza e in presenza.

Sospesi viaggi di istruzione e visite guidate.

Attività di ristorazione (ristoranti, bar, pasticcerie) consentite dalle 5 alle 18; al massimo 4 persone per tavolo salvo che siano tutti conviventi.

Ristorazione d’asporto consentita fino alle 24.

Le attività di servizi alla persona sono consentite nel caso le Regioni lo ritengano opportuno.

Attività professionali: incentivato il lavoro da casa, il ricorso a ferie e periodi di congedo.

Chiusi gli impianti sciistici.

 

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.