SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche per la stagione estiva 2020 l’Amministrazione comunale propone progetto “Il mare per tutti” che permette a tutti coloro che vivono una disabilità motoria di poter godere della gioia della balneazione nell’ottica del principio fondamentale dell’abbattimento delle barriere architettoniche anche in spiaggia.

A partire dal 27 giugno e per tutta l’estate, l’utilizzo delle sedie “Job” verrà garantito a tutti quelli che ne necessitano per muoversi in libertà sia in spiaggia che per fare un bagno al mare. La sedia “Job”, lo ricordiamo, è un mezzo a due ruote per chi è momentaneamente o da sempre impossibilitato a deambulare e permette di muoversi agevolmente non solo sulla spiaggia e sul bagnasciuga ma anche in acqua.

Il Comune, con la preziosa collaborazione della Società Salvataggio e dell’Associazione “Michele per Tutti”, metterà a disposizione dei cittadini più “Job” e per richiederle basterà semplicemente rivolgersi ai seguenti stabilimenti balneari:

Kontiki: 333 8531204 (Piero)
Miramare: 3899311413 (Leonardo)
Bussola: 0735781186
Siesta: 3478921400 (Marco)
Olimpo: 3485435967 (Alberto)
Americo: 3209293052 (Federico)
Marina di Nico’ : 3713841542


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.