PORTO SAN GIORGIO – Quella che sembrava una banale discussione, si è trasformata in qualcosa di più grave.

A Porto San Giorgio, in questi giorni, una persona italiana è stata denunciata per lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere in quanto al culmine di una lite con una cittadina straniera, la feriva sulla mano sinistra con un coltello procurandogli lesioni giudicato guaribili in sette giorni.

Dopo vari accertamenti è arrivato il deferimento da parte dei militari.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.