GROTTAMMARE – Sono in corso i lavori che andranno a chiudere la realizzazione di un marciapiede lungo la provinciale Cuprense, progetto a stralci avviato nel 2018, per un totale di quasi 300 metri di percorso pedonale.

L’intervento rappresenta infatti la terza e ultima sezione del percorso, della misura di circa 100 metri, che andrà a raccordare i tratti già realizzati sul lato nord della strada provinciale.

Il cantiere è stato affidato alla ditta Edil Pavim srl, che eseguirà le opere al costo di 10,688 euro nell’ambito di una previsione progettuale di spesa di 12 mila euro.

“Completiamo quest’anno un progetto triennale che consentirà al quartiere di avere un percorso in sicurezza lungo la strada provinciale Cuprense, nel punto dove è maggiore la concentrazione di abitazioni – afferma l’assessore alle Opere pubbliche, Manolo Olivieri – Avevamo preso un impegno col il quartiere e abbiamo fatto il possibile per mantenerlo”.

L’operazione rientra nel Piano della sicurezza stradale che, per quanto riguarda la via Cuprense, ha già portato alla costruzione di 170 metri di marciapiede (i primi due stralci) e al potenziamento dell’ illuminazione stradale con l’allungamento della rete pubblica.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.