PORTO SANT’ELPIDIO – Gesto sconsiderato e aggressione alle Forze dell’Ordine: protagonista una 25enne, di origine romena, nel Fermano.

A Porto Sant’Elpidio una ragazza è stata arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dai carabinieri locali.

I militari erano intervenuti, insieme ad un’ambulanza del 118, in un bar della città dove la ragazza, ubriaca e sotto effetto di sostanze stupefacenti, era andata in escandescenze.

I carabinieri hanno provato a calmarla ma la 25enne ha rifilato, ad un certo punto, una testata ad uno di loro. Il militare ha riportato una ferita lacero contusa: carabiniere e la ragazza sono stati portati in ospedale, a Fermo, per le cure mediche e gli accertamenti.

La 25enne è stata arrestata, posti i domiciliari. Il militare è stato dimesso dal Pronto Soccorso: sette giorni di prognosi.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.