SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovanni Chiarini, presidente del consiglio comunale di San Benedetto, ha inviato stamane una missiva al Governatore delle Marche Luca Ceriscioli, chiedendogli di fissare una data in cui è disponibile a partecipare a un consiglio comunale aperto sulla Sanità in Riviera.

L’indicazione di un consiglio aperto è arrivata dalla commissione Sanità dello scorso 4 giugno. Sul piatto, come al solito, ci sono le questioni preminenti che attanagliano la Sanità nostrana: dalla situazione dell’ospedale Madonna Del Soccorso passando per la nuova edilizia ospedaliera con la città che ha già da un mese dato la sua indicazione con una mozione votata all’unanimità dal consiglio comunale: l’ospedale nuovo del Piceno va costruito sulla costa e non a Spinetoli.

Il presidente della Regione ha già partecipato, nel 2017, a un consiglio comunale sulla Sanità a San Benedetto. Clicca qui sotto

Consiglio “aperto”: Curzi grida allo “scippo”, De Vecchis urla i numeri. Ceriscioli: “Due ospedali nel Piceno non ci stanno”


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.