SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da lunedì 6 maggio, e fino a venerdì 31 maggio, sono aperte le iscrizioni per l’anno educativo 2019/2020 ai Nidi d’infanzia (per i bambini della fascia di età compresa fra 3 mesi e 3 anni) e alle Sezioni “Primavera” (per la fascia di età tra i 2 e i 3 anni).

Le strutture interessate sono i nidi comunali “Il Giardino delle Meraviglie” di via Foglia/via Mattei (zona Ragnola) e “La Mongolfiera” di via Manzoni (zona Nord) e le sezioni Primavera “Il Girasole” del Paese alto e “ La Girandola” di via Mattei a Ragnola.

Anche quest’anno le rette subiscono un contenimento grazie alla scelta dell’Amministrazione comunale di destinare i fondi ministeriali assegnati per questi servizi allo sgravio delle tariffe di frequenza. A ciò si aggiungono altri vantaggi derivanti da disposizioni nazionali come la richiesta del bonus frequenza – nido dell’INPS e i voucher messi a disposizione dalla regione Marche.

Come sempre, contestualmente all’apertura dei bandi, il Comune aprirà i nidi ai genitori che vogliano visitare gli spazi prima di fare la loro scelta. Queste le date degli “open day” a cui si potrà accedere previa prenotazione telefonica (Ufficio Nidi d’Infanzia – telefono 0735.794576 e 794303 –  mail: tancredir@comunesbt.it oppure dangeloe@comunesbt.it):

  • Nido comunale “Il Giardino delle Meraviglie”: lunedì 13 maggio – ore 10 e lunedì 20 maggio – ore 17.30
  • Nido comunale “La Mongolfiera”: martedì 7 maggio – ore 10 e martedì 21 maggio – ore 17,30
  • Sezione Primavera  “Il Girasole”: mercoledì 8 maggio – ore 10 e mercoledì 15 maggio – ore 16.30
  • Sezione Primavera “La Girandola”: giovedì 9 maggio – ore 10 e giovedì 16 maggio – ore 16.30

Per ritirare i modelli di domanda: Ufficio Relazioni con il Pubblico – telefono 0735.794555 – urp@comunesbt.it e Ufficio Nidi d’Infanzia. Modelli disponibili anche presso le strutture e sul sito istituzionale www.comunesbt.it (sezione “altri bandi e avvisi”).

Intanto, nelle strutture comunali per l’infanzia ci si prepara a celebrare la festa della mamma con una serie di iniziative che hanno il comune intento di rafforzare il legame emotivo – affettivo tra bambino e genitore all’interno nel contesto dei servizi educativi. Si parte il 7 maggio alla “Girandola”  di via Velino con la narrazione di una storia animata e uno spettacolo di burattini. L’8 maggio sarà la volta del nido “Il Giardino delle Meraviglie” di via Foglia con la presentazione alle mamme di un dono realizzato dai piccoli con i loro papà durante un laboratorio. Sempre l’8 maggio per i frequentanti il nido “La Mongolfiera” di via Manzoni ci sarà un appuntamento speciale di “Favole a merenda” che inaugurerà il nuovo spazio appositamente attrezzato. Infine, il 9 maggio, nel laboratorio polivalente della scuola dell’infanzia di via Mattei, i bambini e i genitori della sezione primavera “La Girandola” sono invitati ad un appuntamento lettura di immagini e animata della storia della “Balena Lena”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.