MONTEPRANDONE – “Non ho ricevuto niente, non so niente”: sfuggente il commento di Emerenziana Cappella, assessore al Bilancio di Monteprandone e candidata alle primarie del Partito Democratico per le quali si dovrebbe votare domenica prossima, 31 marzo.

Riviera Oggi ha carpito le poche parole all’assessore Cappella al termine del consiglio comunale di giovedì 28 marzo. Non è dato sapere al momento se è stata stabilito un incontro tra lei e lo sfidante, Orlando Ruggieri, che mercoledì sera si era umilmente scusato per alcuni toni adoperati nella campagna per le primarie, chiedendo un incontro urgente.

A 24 ore dal voto per le primarie la situazione a Monteprandone appare nebulosa e caotica e aperta a tutti gli scenari.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.