MONTEPRANDONE – A pochissimo tempo dall’annullamento del comizio previsto questa sera da parte di Emerenziana Cappella, candidata alle primarie del Partito Democratico di Monteprandone (voto previsto 31 marzo), arriva una lettera di scuse di Orlando Ruggieri che pubblichiamo di seguito.

Il candidato alle primarie del Pd a Monteprandone Orlando Ruggieri, riconosciuto che l’espressione, tono e parole usate negli interventi pubblici nei confronti dell’altra candidata Emerenziana Cappella possano aver creato alla stessa imbarazzo e disagio personale, familiare oltre che politico, del quale si scusa e si dispiace;

  • riconosciuto, altresì, che talune dichiarazioni possano essere state fraintese e comunque interpretate come mancanza di fiducia nei confronti degli amministratori e dirigenti di partito;
  • al fine di voler chiarire detto aspetto e, soprattutto, al fine di valutare la possibilità di una soluzione primaria all’interno del partito per dare continuità e nuovo impulso alla buona amministrazione di questi ultimi anni, propone un incontro urgente agli organi del partito locale e provinciale.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.