SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Incendio nelle colline della Riviera nella mattinata del 4 marzo.

Vigili del Fuoco impegnati sul Monte Aquilino, a San Benedetto: sterpaglie in fiamme secondo le prime indiscrezioni ma anche una capanna (una sorta di rimessa per attrezzi) interessata dal rogo.

Canadair in azione a San Benedetto

Pompieri al lavoro per lo spegnimento dell’incendio. Cinque mezzi dei Vigili del Fuoco e undici uomini al lavoro da San Benedetto ma anche da Ascoli. L’incendio è abbastanza vasto. Cause delle fiamme ancora da chiarire, ovviamente.

 

Fumo visibile anche dalla costa. Impegnati anche due mezzi aerei dei Vigili del Fuoco per lo spegnimento del vasto rogo.

Canadair in azione a San Benedetto

Canadair che si riforniscono di acqua nel mare di San Benedettper poi rilasciare l’intero carico nell’area interessata dall’incendio.

Il video del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco

Dopo diverse ore la situazione è tornata alla normalità ed è tutto sotto controllo fanno sapere dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco.

Fiamme spente, al via la bonifica. A fuoco circa dieci ettari, vegetazione e sterpaglia varie in fiamme. I Canadair hanno fatto rientro alla base.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.