GROTTAMMARE – Appuntamento culturale.

Il Bagno della Regina di Grottammare ospita lunedì 13 agosto l’ultima di tre lectures proposte nell’ambito della ventesima edizione del TAU/Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico che in una coniugazione funzionale e gradevole di beni e attività culturali offre l’opportunità di fruire i luoghi di interesse archeologico per la spettacolarizzazione restituendoli ad un ampio uso dall’impegno congiunto di MiBACT, Regione Marche, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, AMAT e i Comuni del territorio sedi di teatri e luoghi suggestivi.

“Come amavano i poeti latini” con Giorgio Colangeli e Lucilio Santoni è il titolo  della serata che avrà inizio alle 21.30. Una cavalcata fra le più belle poesie d’amore della latinità. Catullo, Tibullo, Properzio, Ovidio, sono i protagonisti della conferenze-spettacolo e si serviranno della voce di un grande attore per esprimere tutte le sfumature del sentimento più nobile e controverso dell’essere umano.

Un florilegio di versi fra corpo e anima. La serata è a ingresso gratuito

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte, 1 oggi)