SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sambenedettese Basket è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo con gli atleti Carlo Ortenzi e Edoardo Carancini per la stagione 2018-19.

Ortenzi è una guardia di 190 cm ed è un giocatore dotato di un mortifero tiro da 3 punti, la scorsa stagione con la maglia della Pallacanestro Pedaso (oltre 14 punti di media e una delle principali rivelazioni del campionato). Delle sue doti balistiche sono tutti a conoscenza in riviera dalla sfida di Pedaso dello scorso marzo (29 punti a referto di uno straripante Ortenzi che condannarono la Sambenedettese alla sconfitta). I tifosi rossoblù possono quindi tirare un bel sospiro di sollievo!

Prodotto del settore giovanile di Montegranaro, Ortenzi è alla prima esperienza in Serie C Gold dopo aver giocato in C Silver con le maglie di Civitanova, Tolentino e Pedaso. Per lui anche due stagioni in serie B; la prima da giovanissimo con la Supernova Montegranaro; la seconda nella prima parte di stagione 16/17 con la Poderosa Montegranaro poi promossa in serie A2.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono molto contento di iniziare questa nuova avventura con la Sambenedettese Basket, non vedo l’ora di poter conoscere allenatore, compagni e tutti coloro che fanno parte di questa società e che mi hanno voluto come parte integrante di questo progetto. Spero di poter dare il mio contributo per vincere più partite possibili e per far divertire i tifosi. Ce la metterò tutta, con la consapevolezza che come squadra non ci manca niente per fare bene in un campionato che si preannuncia davvero competitivo ed equilibrato.”

Carancini, invece, è un’ala di 190 cm in arrivo dall’Auximum Basket Osimo dove ha chiuso il campionato di Serie D 17/18 a 16,5 punti di media risultando il secondo miglior realizzatore dell’intero girone con un high di 35 punti contro l’Ascoli Basket. Classe 1997, dotato di un ottimo tiro da 3 punti, per lui diverse esperienze tra Serie C1 e C2 con le maglie di Robur Osimo e Robur Falconara. Edoardo Carancini ha anche raggiunto le finali nazionali Under 20 nel 2016 con la maglia della VL Pesaro.

Queste le sue prime parole da atleta rossoblù: “Sono molto contento e motivato per questa nuova avventura con la Sambenedettese Basket, non vedo l’ora di iniziare la stagione con i miei nuovi compagni, lo staff e la società. Mi auguro di poter dare il miglior contributo possibile alla squadra e far divertire il più possibile i tifosi. Sono sicuro che come squadra non ci manca nulla per poterci togliere delle belle soddisfazioni.”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.