SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 20 maggio c’è stata della tensione su un pullman Start, circolante nella tratta Ascoli-San Benedetto.

Dalle prime indiscrezioni diramate un gruppetto di persone non aveva il biglietto o comunque non voleva comprarlo. L’operatore Fifa Security presente sul mezzo (per facilitazione, assistenza e trasporto pubblico) ha allertato la Polizia.

Le persone sono scese dal mezzo, a Porto d’Ascoli in via Torino, in attesa dei poliziotti e lì una persona, di origine nordafricana, ha colpito con un pugno ad un occhio l’operatore della Fifa Security. Alcuni passanti sono intervenuti per evitare che la situazione degenerasse.

L’addetto è stato portato al Pronto Soccorso di San Benedetto per le cure mediche e gli accertamenti sanitari.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.