SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Le vendite al dettaglio a novembre sono aumentate grazie al Black Friday”.

Lo afferma il Codacons, commentando i dati diffusi oggi dall’Istat che vedono un incremento sia su base mensile (+1,1%) che su base annuale (+1,4%).

“Dopo il calo registrato ad ottobre le vendite tornano a registrare numeri positivi a novembre, ed è innegabile che il “Black Friday”, durato ben 4 giorni in Italia con sconti straordinari nei negozi, abbia influito in modo decisivo sulle vendite – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non a caso è stata proprio la grande distribuzione, i cui punti vendita hanno aderito in massa alla giornata straordinaria di sconti dello scorso novembre, a registrare i più alti incrementi delle vendite (+2,6%)”.

“I dati Istat di novembre dimostrano in modo inequivocabile come sia necessario creare occasioni di acquisto per i consumatori, liberalizzando i saldi oramai obsoleti e mettendo in campo promozioni e sconti liberi tutto l’anno, anche come forma di concorrenza al commercio online che attira un numero sempre crescente di clienti grazie alla libertà di scontare la merce senza inutili vincoli temporali” conclude Rienzi.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)