SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E cinema “al centro” fu. Mercoledì 20 dicembre è iniziata l’avventura di “CinemAlCentro” al Teatro Concordia, con la proiezione del film “Lo chiamavano Jeeg Robot”. Buona affluenza del pubblico per la pellicola di successo del 2015 (l’ingresso era libero) che ha sancito il ritorno del cinema nel centro urbano di San Benedetto.

Tanti gli “appassionati” di cinema, frequentatori di quello che negli anni è stato il cineforum di San Benedetto, che non hanno mancato di assistere a questa “prima”.

Importante anche la presenza dell’attrice Ilenia Pastorelli, protagonista della pellicola, e di Giorgio Colangeli, in questi anni spesso in Riviera per eventi culturali.

“Sono felice che questa pellicola continui ancora adesso ad ottenere interesse – ha commentato la Pastorelli – E dire che il primo giorno di riprese il regista Mainetti temeva che il film restasse di interesse solo per la zona di Roma, invece ho ricevuto mail di congratulazioni persino dal Giappone e dal Paraguay. Ed essere qui per l’apertura di un nuovo spazio per i cinema è motivo di onore”. Bocche cucite invece per l’uscita imminente di “Benedetta follia”, film di Carlo Verdone.

Colangeli spiega il suo amore per le sale cinematografiche rispetto ai moderni multiplex: “Auguro al Concordia di spiccare il volo. Si è passati da un consumo sociale di cinema ad uno individuale, tuttavia non è la stessa cosa: vivere l’esperienza assieme agli altri è anche un modo per condividerla. Cinema e teatro, in qualche modo, sono adesso uniti da questo sentimento mentre la televisione prima e soprattutto l’espansione dei mezzi digitali personali rischiano di cambiare la fruizione di questa arte. Un multiplex, poi, è un contenitore di mille attrazioni, spesso staccato dal contesto urbano. Cosa ben diversa, qui al Concordia”.

Soddisfatta l’assessore alla Cultura Annalisa Ruggieri: “Sono davvero orgogliosa di restituire il cinema al centro di San Benedetto”. Intanto Caterina Di Girolami fa sapere i primi appuntamenti di CinemAlCentro: venerdì 22 alle 21,15 ecco “La ruota delle meraviglie” di Woody Allen che sarà proposta fino al 1° gennaio (tranne che Natale e San Silvestro) anche con proiezioni pomeridiane domenica 24, martedì 26 e domenica 31. Per Natale spazio anche ai cartoni animati con “Gli eroi del Natale” lunedì 25 alle 17, martedì 26 alle 15, domenica 31 alle 15.30.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 266 volte, 1 oggi)