SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutto episodio nella serata del 17 ottobre.

Per futili motivi due persone, di origine nordafricana, si sono presi a botte alla stazione di San Benedetto del Tronto. Una lite scaturita anche dall’abuso di alcool. Sul posto è dovuta intervenire un’ambulanza per i soccorsi. Uno di loro ha riportato ferite ad una mano a causa di una bottiglia rotta utilizzata nella zuffa.

Sul luogo anche la Polizia di Stato che ha fermato l’altro individuo: è stato portato in Commissariato, aveva precedenti penali.

E’ stato arrestato per aggressione e lesioni.

CLICCA QUI PER L’AGGIORNAMENTO

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.313 volte, 1 oggi)