SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 29 agosto la Polizia di Stato collocherà in Piazza Giorgini di San Benedetto del Tronto, a disposizione della cittadinanza,  dalle ore 17 alle ore 20 il “Moving Lab” un laboratorio della Polizia Scientifica itinerante.

Il Moving Lab è un laboratorio mobile, dotato di sofisticati sistemi tecnologici applicati all´investigazione, racchiuso in un Ducato Euro Cargo, allestito al suo interno con una postazione completa per il fotosegnalamento e attrezzature particolari per effettuare sopralluoghi, verificare documenti falsi, prelevare residui di polvere da sparo e perfino campioni di DNA, per avviare rapidamente un´indagine e avere primi riscontri immediati.

Il Moving Lab è a tutti gli effetti un ufficio operativo che consente alla Polizia Scientifica di avere anche uno spazio d´incontro con la cittadinanza per illustrare le tecniche di sopralluogo sulla scena del crimine, un’attività che affascina grandi e piccoli e che è entrata nell’immmaginario di tutti.

Ad oggi, la Polizia di Stato ha in dotazione due Moving Lab i quali  hanno già segnato i principali capoluoghi italiani, muovendosi in largo e in lungo in tutta la Penisola, partecipando anche alle principali manifestazioni culturali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 231 volte, 1 oggi)