Primo appuntamento con la terza edizione della rassegna «Letture da amare». Presentazione del romanzo «Il male minore» (Edizioni Ae, 2016) di Mario Di Vito.
Dialogherà con l’autore il giornalista Pier Paolo Flammini.
Info: 328 951 9554
LA TRAMA
Sulle colline sopra San Benedetto del Tronto viene trovato il corpo di un bambino appeso per i piedi a un albero, con un buco di proiettile in testa. A indagare sul caso è chiamato l’ispettore Francesco Santacaterina, ex spacciatore diventato poliziotto per caso e finito a svernare sulla riviera con l’obiettivo dichiarato di non dare fastidio a nessuno.
Tra giornalisti che danno vita al consueto circo della cronaca nera, magistrati che cercano soltanto di compiacere il pubblico, sbirri di buona volontà e sbirri manipolatori, Santacaterina si troverà immischiato nelle trame della Mano di Elchemer, una strana setta che appare e scompare in una realtà in cui i colpevoli non sono mai definitivi e tutti hanno qualcosa da perdere. Tra ricatti, violenza, confusione e brevi momenti di lucidità, emerge l’affresco di una provincia in cui dietro ogni angolo c’è un’ombra, nonostante le apparenze. Anzi, a volte esattamente come le apparenze.
Martedì 11 luglio, alle 21 e 30, allo Chalet Brasil (concessione 39), comincia la terza edizione di LETTURE DA AMARE: libri, colloqui, riflessioni e incontri. Uno sguardo aperto sul mondo d’oggi: libri che sono diventati storie e storie che sono diventate libri.
Si comincia con il giornalista Mario Di Vito che presenterà IL MALE MINORE (Edizioni Ae, 2016), uno scanzonato noir ambientato in Riviera, dove dietro ogni angolo si nasconde un’ombra, nonostante le apparenze. Anzi, spesso esattamente come le apparenze. A discutere con l’autore ci sarà il giornalista Pier Paolo Flammini. Appuntamento martedì 11 luglio alle 21 e 30.
La rassegna prosegue mercoledì 19 luglio, con Raffaella Milandri che presenta il suo IN ALASKA.
Mercoledì 25 luglio spazio a Lucilio Santoni e Alessandro Pertosa con LAVORARE SFIANCA – OZIO CREATIVO PER IMPARARE L’ARTE DEL VIVERE.
Martedì 1 agosto grande appuntamento con Silvia Ballestra e il suo ultimo libro intitolato VICINI ALLA TERRA.
Gran finale martedì 8 agosto con il confronto tra Alessandro Palestini e Alessandro Pertosa su LAVORO, INNOVAZIONE: PRESENTE E FUTURO.
Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle 21 e 30. Ingresso libero. Info: 328.9519554
(Letto 211 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)