GROTTAMMARE – Ottimismo e grande voglia di mettersi in mostra per vincere. Ciò è apparso chiaramente durante la presentazione della rosa dell’Happy Car Samb per la stagione di Beach Soccer 2017: la compagine sambenedettese sarà protagonista in diversi fronti.

I rossoblu scenderanno in campo l’8 giugno per la Coppa Italia a Terracina. La squadra della Riviera è inserita nel girone A del campionato. Torneo che vedrà le finali disputarsi alla Beach Arena di San Benedetto. Anche la Supercoppa, che vedrà i rossoblu impegnati, si disputerà in Riviera. L’ambiente è consapevole che giocare in “casa” queste partite può valere doppio.

La presentazione della squadra è avvenuta all’Hotel Parco dei Principi di Grottammare il 6 giugno. I giornalisti Sandro Benigni e Benedetto Marinangeli hanno fatto gli  “onori di casa”.

Mattatori dell’evento sportivo il “nuovo” presidente Giancarlo Pasqualini che a inizio maggio ha preso il posto di Roberto Ciferni e Bernardo Carfagna in rappresentanza dell’Happy Car, sponsor dei rossoblu.

Il neopresidente Giancarlo Pasqualini ha affermato: “Raccolgo un’eredità pesante ma sono onorato di essere il numero uno di questa squadra. Ringrazio Roberto Ciferni che ha individuato nella mia figura il futuro per questa squadra. Ho tante responsabilità ma sono contento di averle. Grazie agli sponsor abbiamo allestito una rosa di qualità, molto competitiva”.

Bernardo Carfagna, infatti, ‘ammonisce’ bonariamente mister Oliviero Di Lorenzo: “Ho visto i primi allenamenti e ho notato giocatori straordinari che mettono in rete qualsiasi palla che toccano. Non voglio mettere pressione all’allenatore ma dico solamente che quest’anno con questi calciatori bisogna ottenere per forza qualche importante risultato. Sono fiducioso, la squadra è composta da professionisti esemplari sia in campo sia in società”.

Ha preso la parola anche il presidente uscente Roberto Ciferni: “Rimango, naturalmente, un grande sostenitore dei rossoblu. Faccio un grande in bocca al lupo alla nuova presidenza e ai giocatori. Abbiamo alle spalle una storia gloriosa e davanti un futuro importante. Sono sicuro che si potrà fare molto bene. Il mio auspicio, oltre ai risultati sportivi, riguarda anche un’annosa questione: una sede dignitosa in comodato d’uso gratuito per una società che credo, la meriti. L’Happy Car Samb ha dato alla città lustro sportivo ma anche turistico. Abbiamo donato tanta visibilità in Italia e in Europa. Confido che la nuova amministrazione ci aiuti a realizzare questo sogno. Avere una sede significherebbe anche la possibilità di poter crescere e sfornare talenti del territorio e avvicinare i giovanissimi al Beach Soccer”.

L’auspicio è stato prontamente raccolto dall’assessore comunale Filippo Olivieri, presente alla presentazione in rappresentanza del Comune: “Siamo contenti e soddisfatti dei risultati ottenuti in questi anni dalla squadra sambenedettese. Sappiamo bene che il loro contributo va anche oltre all’ambito sportivo. Riguardo alla sede faremo di tutto per realizzare il loro desiderio e non faremo mancare il nostro supporto”.

Subito dopo è stata presentata la rosa. Un mix fra elementi nuovi e di “vecchia data”: una miscela di alta qualità che può davvero ottenere grandi risultati. I “nuovi” hanno dichiarato di essere felici in Riviera e di fare di tutto per vincere. I “vecchi”, guidati dal campione portoghese e capitano Bruno Novo, sono motivati a disputare bene le varie competizioni.

Presentate, per l’occasione, le nuove maglie: “Speriamo di inserire qualche logo e scudo prestigioso” hanno sussurato in molti.

Anche mister Oliviero Di Lorenzo è soddisfatto della rosa: “Quest’anno la società mi ha accontentato, ha preso i giocatori che volevo. Le prospettive sono buone e possiamo arrivare in fondo a tutte le competizioni. Siamo una bella famiglia e questo è importante”.

Mister Di Lorenzo parla della stagione imminente: “Siamo una bella famiglia”

Ecco la rosa dell’Happy Car Samb, stagione 2017: Simone Del Mestre, Andrea Chiodi, Antonio Camilli, Matias Bruno Novo, Felice Pastore, Luca Addarii, Franco Palma, Pablo Perez Gonzalez, Claudio Di Marco, Alessandro Ietri, Josè Lucas Da Cruz De Oliveira “Lucas” e Josè Ueudson Marquez Da Silva “Eudin”.

Lo staff che collaborerà col tecnico Di Lorenzo è composto dal vice Gianluigi Rossetti, dal preparatore dei portieri Emilio Civita, dal preparatore atletico Andrea Di Lorenzo, dal massaggiatore Enrico Calvaresi, dal fisioterapista Marco Di Marco, dal medico sociale Dottor Pasquale Allevi e dal team manager Dario Amatucci.

La società rossoblu vuole rinnovarsi anche dal punto di vista comunicativo: sono in programma rinnovamenti al sito, all’ufficio stampa della squadra e sarà data attenzione al mondo “Social” su Internet.

La serata si è aperta con un filmato emozionante sul “mondo” Happy Car Samb e si è conclusa con l’omaggio, a sorpresa, di Javier Zanetti (storico capitano dell’Inter e dell’Argentina) che tramite un video ha voluto fare un grosso in bocca al lupo alla società sambenedettese.

Gli auguri di Javier Zanetti alla squadra sambenedettese di Beach Soccer (video Happy Car Samb)

Prima della gustosa apericena offerta dall’Hotel Parco dei Principi è scattata la foto di rito dell’intera squadra con la presenza anche di Matteo, il tifoso numero uno dell’Happy Car Samb.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.326 volte, 1 oggi)