Tag Coppa Italia

0

Vicenza resta +4 sul Carpi. Tengono passo Padova, Reggiana e Sudtirol. Modena espugna Trieste e sorpassa per ora Samb

Lanerossi (al 5°successo consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare) batte (3-1) in rimonta Feralpisalò e si laurea Campione d'inverno con un turno d'anticipo. Vincono tutte le prime 5 squadre in classifica. Distacchi dunque invariati in vetta. Fermana raggiunta (sull'1-1) al 92'dall'Arzignano. Domani sera il posticipo Samb-Gubbio archivierà 18a giornata del Girone B. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: Fano sbanca Cesena con un clamoroso poker

Termina a sorpresa 0-4 per l'Alma Juventus (al 3° successo stagionale ed esterno) il match dell'Orogel Stadium Dino Manuzzi che apre 18a giornata. Decisiva l'espulsione dopo solo un minuto di gioco del difensore centrale cesenate Brunetti. Fanesi che venivano da 8 ko consecutivi, lasciano almeno per ora l'ultimo posto al Rimini, salendo in 19a posizione e dunque in zona play out. Mentre romagnoli (al 7°ko stagionale, il 4°interno) restano al 12° posto. Nei 3 anticipi del Girone A: Pontedera e Siena battono rispettivamente (1-2 a domicilio e 1-0) Pianese e Como, sorpassando per ora Renate e salendo in 2a e 3a posizione, termina 0-0 invece Pro Vercelli-Pistoiese. Nel Girone C finisce 1-1 Paganese-Catanzaro. All’interno anche i risultati di Serie B (dove Benevento travolge con una cinquina Trapani , mantenendo un +9 sul 2°posto, per ora occupato dal solo Cittadella. Ascoli sconfitto in rimonta al 92'sul campo dell'Empoli, Pescara in vantaggio di 2 reti viene raggiunto all'89' dal Venezia).

0

Recupero Girone B: pari di rigore tra Imolese e Triestina

Finisce 1-1 (entrambe le reti segnate nella 1a frazione e su rigore) il match del Comunale Romeo Galli di Imola che archivia 15a giornata del 2° raggruppamento di Serie C. Imolesi (al 7°risultato utile; 5°pari consecutivo, il 2°di fila per 1-1 dopo quello sempre interno di domenica scorsa con la Samb, 8° pareggio stagionale , il 4° complessivo in casa) restano 18esimi (terz'ultimi) e dunque in piena zona play out pur salendo a quota 14, mentre alabardati (al 2°pari stagionale ed esterno) agganciano il Modena (che domenica sarà impegnato proprio sul campo della Triestina) a quota 18 ma restano per differenza reti 11esimi e dunque fuori dalla zona Play Off. Anche il recupero (Alessandria-Juventus Under 23) del Girone A termina 1-1.

0

Posticipo Girone B : Ravenna espugna Rimini in rimonta

Nel match del lunedì sera che archivia 17a giornata d'andata del 2° raggruppamento di Serie C, ravennati si impongono (1-2) rimontando a 20 minuti dalla fine con un cinico uno-due (70'e 71') l'iniziale vantaggio (al 30') dei riminesi. Con questo successo (il 5° stagionale, il 3°esterno) la squadra di Foschi sale in 13a posizione, agganciando Vis Pesaro a quota 18, mentre quella di Colella con questo ko (il 4°consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 9° stagionale, il 4° interno) resta penultima e dunque in piena zona play out con soloi 12 punti. Intanto il fanalino di coda Fano (reduce da 8 ko consecutivi) esonera Fontana e si affida ad Alessandrini (che guidò il Fano in Serie D Girone F per 2 brillanti stagioni, la seconda delle quali culminata col ripescaggio in Lega Pro, avvenuto nell'estate 2016). All'interno il riepilogo di tutti i riultati anche degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B e della Coppa Italia.

0

Il Padova vola, segue Reggio Audace. Samb settima

Padovani (al 2° successo consecutivo) piegano (1-0) Cesena restando soli al comando con un + 2 sulla Reggiana che batte (2-0) Carpi (al 1° ko) e scavalca Vicenza che impatta (0-0) in casa con la Vis fallendo un rigore al 72'. Piacenza vittorioso (3-1) sul Ravenna scavalca Sambenedettese (al 2° pari sempre per 1-1 consecutivo ed ora a -7 dalla vetta), così come Sudtirol (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) che travolge (3-0) Fermana. Clamoroso a Salò dove Fano (al 1° successo stagionale) espugna (1-3) campo della Feralpi (al 1° ko interno) che esonera Zenoni. Riscatto Triestina che travolge (3-0) Arzignano. Virtus Verona (al 2° successo consecutivo, il 1°esterno) corsara (1-3) in rimonta ad Imola. All'interno anche i risultati degli altri Gironi A (dove Monza perde imbattibilità col Siena ma resta primo) e C e quelli di Serie B.

0

Pari Reggiana,Padova solo al comando. Avanza Vicenza. Samb quinta a -5 dalla vetta.Triestina a picco

Reggiani impattano 0-0 a Fano e così la squadra biancoscudata corsara (0-2) a Pesaro torna da sola in testa . A -2 dalla capolista assieme a Reggio Audace e Carpi, c'è il Lanerossi (al 2° successo consecutivo, il 1°esterno) che travolge (0-3) a domicilio Gubbio (al 1°ko interno). Rossoblu a pari punti (8) con Feralpi e Piacenza. Primo successo stagionale per la Virtus Verona che batte (3-2) alabardati (al 3° ko consecutivo) i quali esonerano Pavanel. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A (dove Monza resta primo a punteggio pieno) e C (dove Ternana torna al comando solitario) e quelli di Serie B. Mercoledì la Serie C torna in campo per la 6a giornata.

0

Reggiana aggancia Padova in vetta. Samb quinta a -3 dalla vetta. Colpaccio Fermana a Piacenza

Le due squadre di testa, comandano con 10 punti. Padovani impattano (per la 1a volta in questo Campionato) 0-0 (rigore fallito da Santini al 24') in casa il big match col Carpi, mentre reggiani calano tris (0-3) a Bolzano. Dietro al duo capolista a quota 8 carpigiani e Vicenza che batte (2-0) Rimini (al 1° ko stagionale, così come Arzignano e Piacenza). Primo successo per Modena e Ravenna. Vincono (2° successo consecutivo per entrambe) anche Feralpisalò e Cesena che piega (3-2) Triestina (al 2° ko consecutivo) all'89'. All’interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri due Gironi A (dove comanda a punteggio pieno il Monza) e C (dove Ternana cade in casa col Monopoli e così Catanzaro vittorioso sulla Sicula Leonzio balza al comando solitario; 1°successo per il Teramo che regola Cavese) e quelli di Serie B (dove Pescara espugna Cosenza all'87' e dove Entella comanda a punteggio pieno).

0

Anticipo Girone B: termina in parità Gubbio-Fano

Termina 1-1 il match del sabato sera del Comunale Pietro Barbetti che apre 4a giornata del 2° raggruppamento di Serie C. Egubini (al 3° pari consecutivo, il 2° interno di fila), dopo aver chiuso prima frazione in vantaggio (1-0), sono stati raggiunti (su rigore) ad 11 minuti dalla fine dall'Alma Juventus (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno). Con questo pareggio la squadra umbra aggancia a quota 3 Arzignano, Cesena e Fermana che giocano tutte oggi pomeriggio. Fanesi invece agganciano a quota 2 Imolese (che oggi pomeriggio ospiterà Modena). Negli altri due Gironi (A e C): Monza (al 4° successo consecutivo) batte (1-0) Pro Vercelli (al 2° ko esterno di fila) e resta solo in testa ed a punteggio pieno (12 punti), mentre Casertana travolge (6-1) con una valanga di reti (tutte nel 1°tempo) il Rieti (al 4° ko consecutivo) di Pegorin. All'interno anche i risultati di Serie B, dove Ascoli regola (2-0) Livorno e dove per ora comanda da sola ed a punteggio pieno (9 punti) Virtus Entella (al 3° successo consecutivo).

0

Posticipo Girone B: Padova espugna Modena ed è solo in testa a punteggio pieno

Nel match del Comunale Alberto Braglia che archivia 3a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, la squadra bianco-scudata (al 3° successo consecutivo, il 2° esterno) si impone per 0-1 raggiungendo la vetta solitaria con 9 punti. La formazione canarina (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1°interno) è ora ultima con un solo punto assieme a Fano, Ravenna e Virtus Verona. All’interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C dove comandano a punteggio pieno rispettivamente Monza e Ternana.

0

Carpi, Piacenza e Reggiana per ora al comando. Primo ko per Samb e Triestina, a -3 dalla vetta

Le tre squadre di testa, almeno per adesso comandano con 7 punti. Carpigiani e reggiani impattano (per la 1a volta in questo Campionato) in casa rispettivamente (1-1 e 2-2) con Vicenza ed Imolese (al 2° pari consecutivo) e vengono raggiunte in vetta dai piacentini (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° esterno) corsari (1-3) in rimonta a Trieste. Dietro al trio capolista assieme al Padova (che gioca domani) a quota 6, c'è la Vis Pesaro (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° interno). Primo successo per Feralpisalò e Cesena corsare rispettivamente (0-1 e 0-2) a Fermo e Verona. Primo punto per Fano-Ravenna. Domani sera si gioca il posticipo Modena-Padova. All’interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri due Gironi dove comandano a punteggio pieno (9 punti) Monza (A) e Ternana (C).

0

Anticipo Girone B: termina in parità Carpi-Vicenza

Nel match del sabato sera del Comunale Sandro Cabassi, che apre 3a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, carpigiani (al 3° risultato utile consecutivo, 1° pari stagionale ed interno) impattano 1-1 col Lanerossi (al 3° risultato utile consecutivo, 2° pari ed esterno stagionale) ed in attesa delle gare domenicali sono momentaneamente in testa solitaria a quota 7. Negli altri due Gironi (A e C): Novara travolge (3-0) Lecco, mentre Avellino (al 2° successo consecutivo) regola (2-0) Teramo (al 2° ko consecutivo; deve recuperare la gara della 2a giornata). Nell'anticipo della 2a giornata (all'interno il programma) del Girone F di Serie D, il neopromosso Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo) cala tris (0-3) sul campo del Cattolica San Marino (al 2° ko consecutivo e che dunque resta al palo) ed è almeno per ora al comando solitario con 6 punti.

0

Posticipo Girone B: Vis Pesaro espugna Cesena in rimonta

Nel match che archivia 2a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, la squadra pesarese (al 1° successo stagionale ed esterno) che domenica ospiterà la Samb, si impone per 1-2 all'Orogel Stadium Dino Manuzzi . La formazione cesenate (al 2° ko consecutivo) che sullo 0-0 ha fallito un rigore ed aveva chiuso prima frazione in vantaggio (1-0), rimane così al palo (0 punti) assieme a Fano e Ravenna. All'interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C (dove dopo il ko nell'anticipo di Pagani, il Monopoli ha esonerato il tecnico Giorgio Roselli, sostituendolo con Giuseppe Scienza) e quelli di Serie B.

1

Carpi, Padova e Reggiana in testa a punteggio pieno. Samb a -2 dal trio capolista

Carpigiani, padovani e reggiani vittoriosi rispettivamente a Bolzano (2-3 al 90'con doppietta del solito Vano), col Fano (travolto 6-1) ed a Ravenna (1-2 all'80'), comandano con 6 punti (frutto di 2 successi consecutivi) dopo 2 gare . Al Riviera delle Palme finisce 0-0 come la scorsa stagione con Sambenedettese e Triestina seconde a quota 4 assieme a Piacenza (al 1° successo stagionale), Rimini e Vicenza (al 1° successo stagionale) che batte (3-1) Fermana (al 1° ko stagionale). I già citati Fano e Ravenna restano al palo (0 punti). Primo punto Gubbio e Feralpisalò che salvano imbattibilità interna pareggiando (2-2) rispettivamente (al 91' ed al 94') con Virtus Verona (al 1° punto, così come l'Imolese) e Rimini. Stasera si gioca posticipo del lunedì: Cesena-Vis Pesaro. All’interno tutti i risultati del Girone B (con marcatori), degli altri due Gironi A e C (dove Viterbese espugna Bari per 1-3) e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: Reggiana travolge Feralpisalò con un poker

Nel match del sabato sera del Mapei Stadium Città del Tricolore di Reggio Emilia, che ha inaugurato 1a giornata del raggruppamento B, a sorpresa il Reggio audace si impone con un rotondo 4-1 sull'ambiziosa squadra salodiana. Primo tempo chiuso dai granata sul 2-0. Negli altri Gironi (A e C): Pontedera fa suo derby toscano battendo per 3-1 Carrarese, mentre la Ternana (che molto probabilmente si contenderà il Girone C con la corazzata Bari) espugna (1-3) Rieti. All'interno anche i risultati di Serie B.

0

Coppa Italia, risultati e marcatori del terzo turno: eliminate tutte le squadre di Serie C

Rimangono in corsa solo formazioni di A e B nella manifestazione principale. Ascoli batte (2-0) ed elimina Trapani (che sabato sera riospiterà al Del Duca nella 1a di Campionato) e a dicembre sarà ospite del Genoa. Perugia e Cremonese di B eliminano in rimonta le neopromosse in Serie A Brescia e Verona. Pescara eliminato dall'Empoli. Fuori anche Carpi, Feralpi, Imolese, Monza (battuto 3-1 in rimonta a Firenze) e Sudtirol. All’interno anche gli abbinamenti del 4° turno, i risultati della Coppa Italia di C (dove Teramo e Virtus Verona eliminano Gubbio ed Arzignano, approdando alla fase finale, così come Avellino che elimina Bari) e del Turno Preliminare di quella di D.

0

Coppa Italia, tutti i risultati e marcatori del secondo turno

Nell'unica gara del sabato Ascoli travolge (5-1) Pro Vercelli e nella prossima fase ospiterà Trapani che bissa successo della finale Play Off di maggio battendo (stavolta per 3-1) in rimonta Piacenza. Pescara regola (3-2) Mantova (che era l'unica formazione di D rimasta) al 90'. Passano ai rigori Chievo ed Imolese (che nel prossimo turno sarà ospite del Genoa) contro Ravenna e Juve Stabia. Tris (3-0) Cittadella al Padova. Colpacci esterni per Carpi, Feralpi e Sudtirol rispettivamente a Livorno, Udine (col Pordenone) e Chiavari. All’interno anche gli accoppiamenti del 3° Turno e i risultati della Coppa Italia di Serie C dove Teramo espugna (0-2) Fano e Cesena approda alla fase finale (così come Pontedera corsaro a Pistoia) battendo (3-1) in rimonta ed eliminando (così come Rimini che ha riposato) Vis Pesaro.