ANCONA – E’ passata stamattina, con 27 voti favorevoli e nessun contrario o astenuto la mozione di Forza Italia in Regione, presentata i primi di marzo da Piero Celani e volta a potenziare il servizio di Trenitalia nel territorio piceno.

La mozione-Celani seguì una conferenza stampa del partito azzurro (conferenza tra l’altro particolare perché vi parteciparono fianco a fianco sia il Sindaco Piunti che Bruno Gabrielli prima che scoppiasse il caso sulla sfiducia) in cui lo stesso Celani nei fatti annunciò in qualche modo le sue azioni, che si sarebbero concretizzate nella mozione da lì a un paio di settimane.

Ricordiamo che, uno dei contenuti della mozione era anche l’ottenimento, entro l’estate, “di almeno due ulteriori fermate dei Frecciabianca in direzione Nord e due in direzione Sud, nell’arco delle 24 ore ed in aggiunta a quelle già previste” si leggeva nel testo del documento a firma dell’ex presidente della Provincia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 873 volte, 1 oggi)