RIPATRANSONE – Il Comune di Ripatransone, Ente di prima classe dell’Albo del Servizio Civile Regionale Marche, ha attivamente collaborato a questa iniziativa, tanto da divenire l’ente capofila per il progetto della Protezione Civile.

I progetti a cui ha aderito il Comune di Ripatransone e i suoi enti partner terremotati: Comune di Appignano del Tronto, Comune di Offida, Comune di Colli del Tronto, Comune di Castel di Lama, Comune di Castignano, Comune di Montalto delle Marche, Comune di Cossignano e Comune di Grottammare, sono tre: protezione civile, assistenza e patrimonio artistico e culturale.

I volontari interessati possono presentare la domanda presso l’ufficio protocollo del Comune di Ripatransone entro e non oltre il 15 maggio 2017, ore 14, a mano o via raccomandata, ma non fa fede il timbro postale.

I colloqui di selezione si svolgerà no il 18 e il 19 maggio nella sede del comune di Ripatransone e gli idonei selezionati inizieranno il servizio a giugno.

Per scaricare il modello della domanda, i progetti e il bando basta andaresul sito del comune di Ripatransone: www.comune.ripatransone.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)