SAN BENEDETTO – E’ uscito “Keep Running”, il nuovo singolo di Kabali Wa, il musicista nato in Namibia, ma grottammarese di adozione. Il brano farà parte del nuovo Ep “Gift of freedom”, composto da 8 tracce, che sarà disponibile nei music store a fine aprile. E’ il primo album firmato solo da Kabali Wa (il primo, uscito lo scorso anno, era insieme ai Bad Preachers).

La produzione è stata affidata a Paolo Scarpantoni con diversi arrangiamenti del chitarrista Emanuele Tucci, entrambi martinsicuresi. Il videoclip del brano, realizzato dal giovanissimo Nicola Corradino di Acquaviva, vede protagonista Riccardo Mattia Canala, ginnasta di Ascoli Piceno, ed è stato girato interamente a San Benedetto del Tronto.

L’artista Kabali Wa nasce a Windhoek in Namibia. Dopo qualche anno, con la famiglia si trasferisce in Sudafrica dove rimane per due anni. Successivamente, si trasferisce in Italia, a Grottammare dove inizia ad avere le prime esperienze musicali.

L’amore per il canto e per il rap, lo portano a pretendere di più dalla musica, così, Kabali Wa inizia a sentire la forte vocazione di dover scrivere i propri testi e a comporre le melodie per le sue canzoni. L’incontro con Paolo Scarpantoni, produttore di musica hip hop, e con Emanuele Tucci musicista e produttore, segna nel 2016 la nascita del progetto “Kabali Wa and the Bad Preachers” che fanno il loro esordio con il disco “The Initiation” riscuotendo un grande successo culminato con la partecipazione a Mtv New Generation.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 157 volte, 1 oggi)