MARTINSICURO – E’ stato presentato nei giorni scorsi il video di “Giochi di luce”, il secondo singolo del rapper truentino Curse, al secolo Piergiorgio Natali.

Un prodotto martinsicurese al 100% che ha visto la collaborazione di Mario Silvestrone, cantante che si è fatto conoscere al grande pubblico attraverso il reality “Operazione Trionfo” con Miguel Bosè, e la produzione di Dj Sin, aka Paolo Scarpantoni, produttore del brano.

Il video, che sta già riscuotendo grande successo tra il pubblico, si ispira alla teoria pirandelliana delle maschere. Infatti, nella clip Curse è l’unico senza maschera ad una festa in cui tutto appare diverso da ciò che è in realtà e insegue l’unica persona che lo nota, togliendole a sua volta la maschera per vedere chi è veramente.

Il video è stato realizzato dal bravo Valerio Di Filippo per Ktsprod ed è stato girato interamente in Val Vibrata. L’album dal titolo “Spinoff” uscirà invece a febbraio e sarà disponibile sia su cd che su Itunes per il download.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 400 volte, 1 oggi)