GROTTAMMARE –  Sabato 11 febbraio, presso la sala consiliare del municipio di Grottammare, inizierà alle ore 10 un seminario dal titolo “Mobilità umana e giustizia sociale”.

Personaggio centrale dell’incontro è Ennio Brilli. Il fotoreporter ha realizzato un reportage che documenta la vita di circa ottomila persone che nel maggio 2016 sono state sgomberate dal campo greco di Idomeni , la cosiddetta “Dachau dei giorni nostri”. Brilli, insieme all’attivista dell’Ambasciata dei diritti delle Marche Valentina Giuliodori, racconterà anche le condizioni dei circa duemila migranti che da mesi vivono in condizioni precarie nel parco e nella vasta area antistante la stazione di Belgrado.

L’iniziativa è frutto del lavoro, tra gli altri, dell’associazione Tandem insieme all’associazione interculturale in collaborazione con il Centro studi e ricerche Idos e il Comune di Grottammare. L’evento è gratuito ed aperto a tutti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 121 volte, 1 oggi)