ANCARANO – Comunicazione da parte della Provincia di Teramo.

In seguito ai sopralluoghi effettuati anche sulla base sollecitazioni del sindaco, Angelo Panichi,  la Provincia ha disposto la chiusura della provinciale 1/B nel territorio di Ancarano.

Nei giorni scorsi il Sindaco ha scritto sia alla Provincia, segnalando le condizioni della sede “tali da creare grave pericolo alla circolazione”,  sia all’Anas chiedendo di valutare la chiusura “dell’uscita Ancarano nel tratto del raccordo autostradale direzione Ascoli Piceno – Porto D’Ascoli”.

Sentito il parere dei tecnici e in attesa di valutare il tipo di interventi, la strada è segnata da frane e smottamenti ed è fiancheggiata da alberi pericolanti, la Provincia di Teramo, quindi, ha emanato l’ordinanza di chiusura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 362 volte, 1 oggi)