SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La stagione natatoria 2017 è iniziata nel migliore dei modi per la Delphinia Team Piceno: squadra di nuoto tra le migliori a livello nazionale grazie alla dedizione e all’impegno del tecnico Attilio Garbati, dei suoi collaboratori e degli atleti che ogni giorno trascorrono buona parte del loro tempo in piscina.

I primi risultati importanti sono stati conquistati da Lisa Maria Ioctu, la dodicenne originaria di Offida, che domina al “3° Trofeo Città di Fermo” nella gara dei 100 delfino dove, con il tempo di 1’07”51, strappa il pass per i prossimi Campionati Italiani di Categoria che si terranno a Riccione dal 17 al 22 marzo. Altro importante risultato la stessa Ioctu l’ha ottenuto nella gara dei 200 delfino fermando il cronometro a 2’26”90, un ottimo tempo che le ha permesso di conquistare il secondo lasciapassare per i Campionati Italiani.

Impegno, dedizione e grinta sono le caratteristiche che contraddistinguono l’atleta che a causa del terremoto che ha colpito la penisola ed anche Offida, il suo paese, è costretta ad allenarsi da sola la mattina per poi recarsi a scuola nel pomeriggio.

(Letto 395 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 395 volte, 1 oggi)