GROTTAMMARE – Rispetto alle follie e alle contraddizioni del nuovo millennio (e dell’ultimo periodo), dove il mondo sembra sfuggito di mano ed essere tornato mezzo secolo indietro, gli anni ’80 potrebbero sembrare moderati e stare parecchio avanti. Ma Grottammare non li dimentica, anzi li mette al centro di una piacevole sorpresa dedicata a nostalgici, appassionati e curiosi di tutte le età del mitico “decennio esagerato”.

Sabato 20 agosto, dalle 18.30 a tarda notte, la storica piazza Kursaal farà da cornice alla prima edizione ufficiale di Retromania80: la musica live (ma non solo) sarà protagonista di un entusiamante evento ad ingresso libero organizzato da Zap Eventi e dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Grottammare in collaborazione con l’Associazione Culturale Implacabile “Giacomo Antonini” di San Benedetto del Tronto.

L’iniziativa è nata per celebrare la cultura pop degli anni ’80 e si propone di diventare nel tempo un appuntamento fisso sempre più coinvolgente, forte dei successi inaspettati dell’edizione “zero” del 2015 e dell’anteprima svoltasi lo scorso luglio al Noa Beach.

“Ci siamo accorti che nel raggio di centinaia di chilometri non c’erano iniziative simili – spiega Lorenzo Rossi, assessore comunale alle Politiche Giovanili – Oltre ai concerti, ci saranno tra l’altro esposizioni di auto d’epoca, mostre, fumetti ed un DJ set finale sulla spiaggia. Anche il sindaco è entusiasta dell’iniziativa, ed abbiamo visto che costituisce un ponte generazionale, in grado di coinvolgere e far dialogare persone giovani e meno”.

“Volevamo crere un ponte tra chi ha vissuto quell’epoca e chi ancora non c’era – gli fa eco l’organizzatore Marco “Zap” Mignini – Il cuore dell’evento è ancora il concerto live – la nostra specialità – ma ci saranno altre sorprese perché l’intenzione è di farlo diventare nel tempo sempre più ricco per riuscire a fare un’analisi a 360 gradi della cultura di quel periodo. Stiamo cercando di curarlo in tutte le sfaccettature: per esempio sarà possibile anche fare cena con menu a tema, top secret. Non possiamo svelare tutto”.

Dalle 18.30 sarà attivo lo stand di Dimensione Fumetto che metterà a disposizione del pubblico una postazione di retrogaming per divertirsi con i videogiochi dell’epoca. Sarà possibile acquistare le speciali maglie in 8-Bit realizzate in esclusiva da Turbogamma Pixel Art, mentre la talentuosa Giulia Canala riprodurrà dal vivo le locandine dei cult movie anni ’80 durante un’artistica sessione di live painting.

Nel pomeriggio avrà luogo anche una piccola ma esaustiva esposizione delle leggendarie Alfa Romeo degli anni ’80 curata dal Club Alfa 75 Marche, modelli mitici entrati nell’immaginario collettivo grazie anche a numerose apparizioni nei film dell’epoca.
Non mancheranno un punto make up gratuito per un look a tema, né lo stand dell’Associazione Culturale “Giacomo Antonini”: “Ci mette sempre lo zampino quando c’è da creare un contenitore per aggregare i giovani”, scherza “Zap”.

La musica sarà protagonista dalle 22.00, con i concerti live del duo Moonshadows in apertura (il meglio del folk e pop americano) e dalle 23.00 di Super Stereo Radio Ok & Friends, superband picena che trascinerà il pubblico con successi pop internazionali, intramontabili hit italiane e sigle TV, e poi ancora hard rock made in USA, sigle dei cartoni animati, colonne sonore, dance e disco.

Chiuderà il dj set di Paolo Kanà con tutta la migliore (e la peggiore) dance, il rock ballabile e la musica elettronica che dal 1980 al 1989 hanno riempito le discoteche italiane e non solo.
“Qui abbiamo allestito un secondo palco rivolto verso la spiaggia – aggiunge Mignini – perché l’obiettivo è di far cantare e ballare le persone proprio sulla spiaggia”.

Ma riusciremo a vedere anche il sindaco nelle vesti di cantante?

“Ci abbiamo già provato senza riuscirci – scherza  – speriamo questa volta… o magari almeno di convincere l’assessore”.

E chissà che quest’anno l’implacabile “zap-cantiere” non metta a segno il colpo tra le novità dell’edizione, trascinando sul palco della follia altri due ospiti “esagerati”.

 

Info: Sito Retromania80 – Evento fb e programma completo qui

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 691 volte, 1 oggi)