SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Continuano le vicissitudini del Comitato di Quartiere Porto d’Ascoli Centro, che dopo le dimissioni dei consiglieri Valter Amante, Antonio Core, Gabriele Amabili, Massimo Strozzieri e Pasqualino Ruggieri era decaduto.

E’ notizia di oggi che numerose firme dei cittadini sono state protocollate presso gli uffici comunali al fine di riavviare le procedure per la nuova costituzione del comitato. I cittadini, secondo Elio Core, avrebbero indicato nella sua figura quella di presidente “pro tempore” incaricato, fa sapere l’ex presidente, “di avviare le iniziative utili alla ricostituzione secondo lo Statuto Comunale” la prima delle quali dovrebbe essere la convocazione di un’assemblea pubblica.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.672 volte, 1 oggi)