SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Giacomo Ridolfi salta all’improvviso.  Dopo che lo stesso Franco Fedeli aveva dato per fatto il tesseramento meno di un mese fa,  in occasione della sfida interna valida per la Poule Scudetto contro il Gubbio,  è successo qualcosa e, con le voci rimbalzate in queste ore abbiamo provato a sentire il ragazzo che però, di primo acchito, non ha voluto rilasciare dichiarazioni di sorta in merito. Dopo che perfino  la segreteria della Vis ha parlato di “occasione persa” per lo stesso Ridolfi ci ha pensato il patron rossoblu a fugare ogni dubbio comunicandoci come lui stesso abbia appreso dal procuratore del giovane pesarese che “il ragazzo non se la sente più di affrontare il trasferimento in riviera” ha puntualizzato Franco Fedeli raggiunto al telefono dalla redazione di Riviera Oggi.

E per un Ridolfi che sfuma c’è un Berardocco che è pronto a firmare. La società rossoblu infatti non si è fatta prendere alla sprovvista e tramite il consulente Simone Perotti ha confermato l’imminente arrivo del centrocampista mancino.

Pescarese classe ’91,  Luca Berardocco è un mediano con più di un’esperienza in Lega-Pro che ha già vissuto con le maglie di Como e Pisa prima delle 29 presenze, condite anche da una rete,  della scorsa stagione con la casacca della Carrarese e arriva a rinfoltire un reparto, quello mediano, che con le voci relative anche a Dettori, sembra la zona di campo in cui la società ha maggior intenzione di intervenire, per lo meno in questa fase, “embrionale”, di un lungo calciomercato.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.360 volte, 1 oggi)