RIPATRANSONE – Operazione dei carabinieri nel pomeriggio del 26 aprile. I militari della stazione di Ripatransone stavano effettuando dei controlli sul territorio.

Nella zona della Valtesino hanno fermato per un controllo un’auto dove a bordo c’era una donna di 40 anni. Tramite gli accertamenti effettuati sul terminale i carabinieri hanno rilevato che sulla 40enne pendeva un ordine di carcerazione perché aveva evaso i domiciliari. Doveva scontare quattro mesi.

Il provvedimento era stato applicato nel 2007 a Verona. I carabinieri hanno arrestato la latitante che è stata condotta nel carcere di Castrogno, nel Teramano.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 585 volte, 1 oggi)