COLONNELLA – Blitz della Polizia. E’ stata rintracciata nella serata del 19 febbraio a Colonnella dagli agenti della Squadra Mobile (nel corso di un più ampio servizio di polizia giudiziaria in Val Vibrata) S.L., 50enne ucraina, ricercata in campo internazionale a fini di estradizione perché responsabile di omicidio colposo in concorso.

La donna nell’ottobre 2012 alla guida di una Nissan su un’autostrada della Crimea, violava le norme sulla circolazione stradale previste in Ucraina entrando in collisione con una Peugeot 206 causando, così, la morte dei due passeggeri a bordo.

Condotta in Questura, è stata posta a disposizione della Corte d’Appello di L’Aquila, organo giudiziario competente per l’estradizione in Ucraina.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 938 volte, 1 oggi)