PORTO SAN GIORGIO – È in pieno svolgimento  la campagna di prevenzione promossa dalla Questura di Ascoli Piceno sull’uso dei botti di fine d’anno.

Il 16 dicembre l’incontro si è svolto presso l’Istituto Scolastico Comprensivo “DA VINCI-UNGARETTI” in via Leonardo Da Vinci di Fermo e  il “NARDI” di via Pirandello di Porto San Giorgio. Nell’occasione in ciascuno degli istituti è stata organizzata una conferenza dimostrativa su l’uso indiscriminato di botti per cui non è autorizzata la vendita o la cui commercializzazione è soggetta a regole e limiti particolari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 113 volte, 1 oggi)