SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco Giovanni Gaspari ha firmato un’ordinanza nei confronti di un locale in viale Trieste, sul lungomare di San Benedetto del Tronto. Nelle ultime settimane lo chalet è stato sottoposto a un’analisi fonometrica compiuta dalla Polizia Municipale.

Nell’ordinanza (consultabile sul sito del Comune di San Benedetto del Tronto) è fatto presente che l’analisi ha segnalato il superamento dei limiti di emissioni sonore. 63,5 decibel esattamente, il limite previsto è 60.

Nella giornata del 27 agosto Giovanni Gaspari ha imposto lo spegnimento della musica per la mezzanotte. Tale provvedimento sarà mantenuto finché il locale non avrà posto rimedio per non sforare nuovamente il limite delle emissioni sonore e l’Arpam dovrà analizzare i rimedi adottati dallo chalet.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.254 volte, 1 oggi)