ROMA – Importante operazione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio nazionale. I carabinieri per la tutela dell’ambiente (Noe) stanno eseguendo dalle prime ore del 4 agosto una serie di misure cautelari in carcere e ai domiciliari, perquisizioni e sequestri. In particolar modo nelle provincie di Ascoli Piceno, Teramo, Chieti, L’Aquila, Pescara e Catania.

L’indagine è coordinata dalla Procura de L’Aquila (direzione distrettuale Antimafia). Seguiranno ulteriori aggiornamenti. (cliccare per leggere l’articolo)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.007 volte, 1 oggi)