GROTTAMMARE – Sabato 27 giugno, il Teatro delle Energie ha ospitato “Il piccolo principe”, spettacolo della DanzArte Academy intitolato tratto dall’omonimo libro di Antonie de Saint Exupéry.

Fin dal primo atto, il teatro è stato gremito da genitori e amici che hanno applaudito le giovani allieve dell’insegnante Cristina Orsini, provenienti dalle scuole di danza di Grottammare e Ripatransone. Dopo una breve introduzione del presentatore Stefano Mancinelli, le ragazze della DanzArte Academy hanno dato inizio alla rappresentazione della storia del pilota francese, che, a causa di un guasto del suo aereo, precipita nel deserto e incontra il “piccolo principe”, il quale inizia a raccontargli i suoi straordinari viaggi nei diversi pianeti. Lo spettacolo è proseguito con la messa in scena dei diversi mondi visitati dal piccolo principe e dell’intensificarsi dell’amicizia tra quest’ultimo e il pilota francese. Molto ben curati sono stati i costumi creati appositamente dall’Atelier “Madame Marì” di Grottammare.

L’insegnante, nonché coreografa dello spettacolo, Cristina Orsini, ci spiega il perché della scelta del “Il piccolo principe”: “Sin da bambina, è stato un libro che mi ha sempre affascinato. L’ho poi riletto durante l’adolescenza e in altri momenti della mia vita e ogni volta gli ho dato un diverso significato. Attraverso il saggio sul piccolo principe, ho cercato di trasmettere un messaggio di amicizia, di educazione, di rispetto dei valori, perché, come scritto nel capolavoro di Antoine de Saint – Exupéry, ‘l’essenziale è invisibile agli occhi’. Ringrazio le mie allieve, le famiglie, l’amministrazione comunale di Grottammare e Ripatransone e tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 482 volte, 1 oggi)