ASCOLI PICENO – Ha avuto un malore l’avvocato ed ex dirigente sportivo della Torres e della Sambenedettese Vincenzo Nucifora.

Era stato prelevato, nella mattinata del 19 maggio, dalla sua abitazione di San Benedetto del Tronto dalla Squadra Mobile di Ascoli Piceno che gli aveva notificato un ordine di custodia cautelare in carcere riguardo all’operazione “Dirty Soccer” emessa dalla Procura di Catanzaro.

Giunto in Questura, Nucifora ha accusato un malore. Adesso si trova all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno per accertamenti medici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.612 volte, 1 oggi)