SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La ditta Beani Annibale srl di Comunanza si è aggiudicata provvisoriamente, con un ribasso del 23,471% sull’importo a base d’asta di 209577,23 euro, la gara per la riqualificazione della scuola di via Mattei a Ragnola. Per questi lavori che consistono in opere di miglioramento sismico, ampliamento della cucina, realizzazione di una nuova aula, ristrutturazione degli spogliatoi della palestra oltre a lavori di sostituzione della pavimentazione interna, il Comune ha ottenuto un finanziamento di 250 mila euro dalla Regione Marche in risposta ad uno specifico bando.

Per la riqualificazione della scuola di via Mattei, già dal mese di dicembre, la Cpl Concordia sta effettuando altri interventi ricompresi nel progetto cofinanziato che complessivamente ammonta a 410 mila euro. La Cpl si occupa nello specifico di riqualificazione energetica, sostituzione dei serramenti esterni, adeguamento igienico sanitario e dell’impianto antincendio, realizzazione di un cappotto termico per un importo di 160 mila euro. Questa spesa rientra nel più complessivo appalto per la manutenzione delle scuole e dell’efficientamento energetico degli edifici comunali.

“Le due ditte – spiega l’assessore ai lavori pubblici Leo Sestri – lavoreranno in contemporanea e, come stabilito da cronoprogramma, termineranno il restyling all’inizio dell’estate in modo da poter restituire l’edificio a bambini e insegnanti per il prossimo anno scolastico”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)