CUPRA MARITTIMA – Per la giornata del contemporaneo Amaci, associazione dei 25 maggiori musei italiani e altri mille sale e gallerie aderenti, si terrà a Cupra la mostra d’arte “Lumi e ombre dell’Eden in autunno” nella sala d’arte Arca dei Folli in via Trento.

La rassegna si aprirà sabato 11 ottobre alle 18. L’inaugurazione avverrà domenica 12, alle 16.30, con omaggio allo scultore Nazzareno Tomassetti e a sua moglie Anna Spina per i 60 anni di matrimonio e per il compleanno dello stesso maestro nato il 10 ottobre 1921. Orario di apertura della mostra dall’11 al 18 ottobre sarà dalle 16 alle 20.

“Lumi e ombre dell’Eden” è una mostra tematica che segue il principio che tutti ci abbeveriamo dalla stessa fonte, ma ognuno si nutre in modo diverso da essa. Maestri dell’arte, poeti ma anche aspiranti pittori e giovanissimi talenti, si sono cimentati misurando il loro concetto di Eden, il giardino terrestre perduto, mettendolo in relazione con il Regno dei cieli, il Paradiso, e la sua impossibilità o possibilità a essere immaginato.

L’uomo con la sua conoscenza, compie itinerario iniziatico, dove si mescolano culture, credenze, riti e religione a scienza. Scenari, opere d’arte e poesia, a percorrere itinerari dove parola è carente a descriverne viaggio tra luce e ombra, con sculture e quadri a descrivere concetti relazionati alle nostre radici culturali del mito e di sapienza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 213 volte, 1 oggi)