TABELLINO DI TRODICA-GROTTAMMARE 1-1
TRODICA: Zallocco, Lambertucci, Matteo Tartabini, Meschini, Castracani, Mengo, Ciucci (72′ Marcatili), Petruzzelli, Bartolucci, Ramadori (57′ Cicconofri) e Minella. A disposizione: Bonifazi, Gian Marco Mariani, Borraccini, Spinaci e Maddaluno. Allenatore: Stefano Crocetti.
GROTTAMMARE: Beni, Egidi (96)-(82’Camilli), Pergolizzi, Papa (95)- (72’Lieti 96), Dion Gibbs, Andrea Carboni, Di Crescenzo (82′ Girolami 95), Berardini, Mastrojanni, De Cesare e Iachini. A disposizione: Fava (96), Spinelli, Paride Ruggieri ed Andrea Cameli (97). Allenatore: Luigi Zaini.
Arbitro: Francesco Alberti di Imola, coadiuvato dagli assistenti: Stefano Principi di Ancona e Cristiano Carriero di Jesi.
Reti: 8’ Minella (T), 23’ Di Crescenzo (G)
Ammoniti :De Cesare (G) e Minella (T).
Angoli: 1-4
Recuperi: 2’+4’.
Spettatori: 250 circa.
Curiosità: La scorsa stagione al Comunale di Morrovalle sempre alla 2a giornata d’andata era finita 1-2 (37′ Monaco di Monaco, 44′ Bartolucci [T], 90′ Ferrara. Al 23′ il portiere locale Recchi falliva un rigore parato dall’estremo ospite Marinelli. Al 63′ espulso Polinesi del Trodica per doppia ammonizione) per il Grottammare.

MORROVALLE (MACERATA)-Il Grottammare calcio torna dalla trasferta di Morrovalle in casa del Trodica (che veniva dal rotondo successo di Urbania), con un bel punto frutto di una gara gagliarda ed attenta. Una prova di carattere soprattutto dopo lo svantaggio subìto ad opera di Minella, bravo a superare Beni in diagonale.

Il pareggio di Marco Di Crescenzo (al 1° centro in campionato con la maglia del Grottammare, 2° gol stagionale se si considera anche quello in Coppa Italia col Montegiorgio che portò la sfida del Pirani ai supplementari e poi ai rigori) dà coraggio ai ragazzi di Luigi Zaini che hanno almeno tre occasioni per passare in vantaggio ma un super Zallocco dice no prima a De Cesare (palla indirizzata all’incrocio) e poi a Mastrojanni, in pieno recupero, che aveva mirato l’angolino basso. Buone le prove di tutti i biancocelesti scesi in campo compresi i rientranti De Cesare, Egidi e Camilli, reduci da infortuni che avevano permesso loro di giocare contro il Corridonia. Prossimo match, al “Pirani” contro l’Atletico Alma,

AZIONI PRIMO TEMPO
2’ Ci prova Bartolucci dal vertice sinistro dell’area di rigore ma il diagonale finisce sul fondo
3’ De Cesare raccoglie un pallone vagante al limite e non ci pensa due volte a tirare. Il pallone sfila vicino al palo ma fuori
7’ Bartolucci riceve palla dalle retrovie e prova ma il tiro al volo è altissimo
8’ VANTAGGIO TRODICA: Rapido scambio Ramadori-Minella con quest’ultimo che si presenta davanti a Beni e lo fredda in diagonale
11’ reazione del Grottammare che ha due occasioni con Gibbs: nella prima non riesce a girare verso la porta mentre nella seconda il suo colpo di testa è alto sopra la traversa
16’ bellissimo tiro a giro di Mastrojanni che trova Zallocco pronto alla respinta in tuffo. Poi ci prova Berardini ma il pallone finisce alto
23’ PAREGGIO DEL GROTTAMMARE: Lancio dalle retrovie, Mastrojanni fa sponda verso Di Crescenzo, Zallocco sbaglia l’uscita e Di Crescenzo insacca il pareggio
32’ rapido scambio al limite dell’area tra Iachini e De Cesare che tira di prima intenzione ma la mira è leggermente sbagliata
34’ Mastrojanni ci prova ma la palla è alta
38’ grande occasione per il Trodica con Minella che supera Beni in uscita ma la mira è sbagliata poi con qualche affanno la palla torna nelle mani del portiere biancoceleste
47’ tiro su punizione dai 30 metri di Ramadori che non inquadra la porta. L’arbitro fischia la fine del primo tempo.

AZIONI SECONDO TEMPO
8’ veloce contropiede di Iachini che si beve due uomini e tira sul primo palo ma Zallocco respinge
16’ cross dalla destra di Iachini che per poco non trova Di Crescenzo all’appuntamento col colpo di testa.
18’ grandissima parata di Zallocco che toglie la palla dall’incrocio su tiro di De Cesare
22’ spettacolare rovesciata di Castracani col pallone che sfila vicino al palo con Beni immobile.
45’grande tiro in girata di Mastrojanni che costringe Zallocco alla parata
49’ dopo quattro minuti di recupero l’arbitro fischia la fine

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Serie Positiva in corso: 2 risultati utili consecutivi (2 pareggi)
Vittorie: 0
Pareggi: 2 (0-0 interno col Corridonia ed 1-1 a Morrovalle sul campo del Trodica)
Sconfitte: 0
Gol fatti: 1 (in trasferta) con Di Crescenzo.
Gol subiti: 1 (in trasferta)
Differenza reti: 0 (1-1)
Capocannoniere: Marco Di Crescenzo con un gol all’attivo.
Punti interni: 1 (su una gara casalinga): un pareggio interno.
Punti esterni: 1 (su una gara in trasferta): un pareggio esterno.
Espulsioni (di giocatori): 0
Ammonizioni: 4 .
Media inglese: -2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 251 volte, 1 oggi)