GROTTAMMARE – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato da parte di Andrea Crimella del Movimento 5 Stelle di Grottammare:

“Da sempre predichiamo il nostro no al no a prescindere. Non ultima è l’ennesima vittoria della partecipazione cittadina: in Giunta sarà discussa in questi giorni la mozione sulla gestione dei rifiuti (una risorsa e non un costo!) unitamente all’atto d’indirizzo presentato dal Movimento 5 Stelle. Avremmo tanto voluto che la città di Grottammare fosse annoverata fra i comuni virtuosi che della gestione dei rifiuti ne fanno un valore aggiunto, dicendo no a inceneritori e a tutti gli altri trattamenti che producono residui dannosi all’uomo e all’ambiente, avremmo voluto una Grottammare all’avanguardia per lo meno negli intenti, una Grottammare che si erge al di sopra degli sterili diktat calati dall’alto. Ce l’abbiamo fatta! Sì, è stato un lavoro impegnativo che ha coinvolto il M5S Marche tutto, peccato che alcuni comuni non abbiano accolto il nostro studio…

Grottammare lo sta valutando e siamo sicuri che la Giunta saprà davvero guardare avanti.

Il M5S vuole approfittare del comunicato stampa per ringraziare l’assessore Mariani che ha saputo cogliere i nostri spunti di riflessione, approfondendoli assieme a noi. Lo ringraziamo perché ha saputo comprendere l’importanza dell’iniziativa, per la collaborazione e l’impegno”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 180 volte, 1 oggi)