FERMO – Grande giornata per la World Sporting Accademy, quella di domenica 27 ottobre. Infatti la società rivierasca si è laureata campione regionale serie C. Oltre al prestigioso risultato la società rivierasca ha anche conseguito 5 titoli regionali, 2 secondi ed 1 terzo posto, nei campionati di specialità.

Le gare, svoltesi presso la palestra federale “Appoggetti” di Fermo, davanti ad un folto pubblico, ha visto scendere in campo ben 17 formazioni, provenienti da tutte le Marche. La squadra sanbenedettese laureatasi campione, composta da Benedetta Peyrone, Valentina Giommarini, Maria Vittoria Cocciolo, Sofia De Santis ha dato bella prova di se durante le prove previste (volteggio, parallele asimmetriche, la trave, corpo libero) conquistando un risultato cercato e voluto.

Joelle Mattoni si è classificata 1° per la categoria. Nella specialità junior invece Camilla Loretucci si è classificata 2° e 3° rispettivamente alle parallele asimmetriche e alla trave. Martina Aliventi arrivando 1° nel voleggio e 1° nel corpo libero è diventata la nuova campionessa regionale 2013. Nelle specialità senior invece, Giorgia Perelli ha conseguito un ottimo 2° posto.

Prossimo appuntamento la finale nazionale di Specialità, che si svolgerà a Mortara (PV) sabato 7 dicembre 2013.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 428 volte, 1 oggi)