MONTEPRANDONE – Continua l’operazione di promozione del territorio proposta da Picenopass, la piattaforma tecnologica dedicata alla scoperta delle bellezze del Piceno con la possibilità di ottenere servizi e sconti.
Il network della Sunsharing patrocinato dalla Provincia di Ascoli Piceno, dal Bim Tronto e dal Consorzio turistico Riviera delle Palme è infatti aperto a tutti, turisti e residenti, semplicemente registrandosi al sito www.picenopass.it anche tramite Facebook per poter stampare il proprio pass riservato, oppure scaricando la App Piceno Pass per smartphone e tablet, loggandosi e utilizzando il pass in versione digitale.

Tra i 35 comuni che hanno aderito all’iniziativa c’è Monteprandone, che ha saputo riconoscere i pregi del progetto, dato che “solo una promozione che valorizzi mare, monti, cultura, arte ed enogastronomia in maniera integrata creando il brand del Piceno può dare al territorio competitività”, come affermato dall’assessore al turismo Pacifico Malavolta.

Per chi sceglierà il borgo medievale per trascorrere la propria vacanza queste le occasioni da sfruttare: sconto del 10% sui tour organizzati da Canalibus, ingresso gratuito nel Museo San Giacomo della Marca, nel Museo di Arte Sacra e nel Museo civico dei Codici di San Giacomo della Marca. Per quanto riguarda l’artigianato poi un ulteriore sconto del 20% sull’acquisto di produzioni artigianali e un piccolo omaggio legato al mondo dell’artigianato artistico e delle tradizioni del territorio nella gioielleria Cocci e Oddi aderente al Consorzio Art for job.

Non mancheranno promozioni legate alla gastronomia, grazie al contributo dei ristoranti Hostaria del Cavaliere, Osteria 1887 e Ristorante e Pizzeria dell’Aquila. Sconto anche presso le cantine La tenuta del Colle del Giglio e l’Azienda il Colle di Villa Prandone e presso l’oleificio fratelli Censori e l’Enoteca Uè.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 319 volte, 1 oggi)