MONTEFIORE DELL’ASO – Riportiamo fedelmente la nota inviata mezzo stampa del primo cittadino Achille Castelli vista l’ottima riuscita ed organizzazione del Carnevale montefiorano edizione 2013.

“A nome dell’Amministrazione Comunale e mio personale, desidero esprimere a tutti Voi un sentito ringraziamento per la collaborazione prestata nei giorni 10 e 12 febbraio 2013 in occasione della sfilata dei “Carri di Carnevale” e per aver contribuito alla buona riuscita della manifestazione, nonché per aver vigilato affinché la stessa si svolgesse nel rispetto delle leggi ed ordinanze vigenti. Sono certo che senza il contributo di ciascuno di voi, oltre a quello sempre prezioso dei “Carristi” e delle rispettive Contrade di appartenenza, questa manifestazione non avrebbe lo stesso riscontro e, soprattutto, non sarebbe animata da quell’effervescenza che da anni la contraddistingue, facendo assurgere il nostro Carnevale ad uno dei più antichi e tradizionali della nostra Regione. Nella consapevolezza che la manifestazione possa e debba crescere ancora in alcuni aspetti organizzativi, specie per una auspicabile e più incisiva partecipazione della Cittadinanza al progetto carnascialesco, da sempre incentrato sulla promozione del nostro Borgo sulla base di sane e antiche tradizioni, confido sin d’ora nel vostro prezioso apporto anche per le prossime edizioni della manifestazione, per una adeguata tutela della sicurezza urbana e per una crescente divulgazione, specie tra le giovani generazioni, di un sano e consapevole senso di responsabilità che possa contraddistinguere tutti attraverso questi momenti di aggregazione che debbono tendere esclusivamente alla valorizzazione del divertimento e dell’impegno civico e sociale. Nel ringraziarvi ancora per quanto avete fatto e, di certo, farete per la crescita del nostro Carnevale, l’occasione mi è gradita per porgere a tutti voi i miei più cordiali saluti.”

Ed ecco a chi è stata indirizzata: al comandante della Compagnia dei Carabiniri di Fermo Pasquale Zacheo, al comandante Stazione Carabinieri di Montefiore dell’Aso, il dottor Walter Rossano, al comandante della Polizia Locale dell’Unione Comuni Valdaso e Resp. Gruppo Intercomunale della Protezione Civile, la dottoressa Serenella Ciarrocchi, al Presidente Ass. P.A. Croce Verde di Montefiore dell’Aso Guido Cossignani, al Presidente Ass. di Volontariato Giacche Verdi Ascoli e Fermo Sig. Fabio Natali, al Presidente Ass. Pro Loco Montefiore dell’Aso Sig. Bruno Napoleoni, al Presidnete dell’associazione Culturale “Montefiore è … il Carnevale”  Emanuele Ciarrocchi, al Gruppo “Carristi” di Montefiore dell’Aso, al Presidente Associazione “Carabinieri in Congedo – Sez. di Montefiore dell’Aso “G. Marconi”  Armando Del Moro, alle Aziende di Trasporto del Territorio provinciale di Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto e Fermo, e infine ai Dipendenti del Comune di Montefiore dell’Aso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 8.219 volte, 1 oggi)