SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo le prime cinque giornate di campionato che hanno visto la squadra di hockey in line Pattinatori Sambenedettesi vincere tre partite su quattro ( la partita della quarta giornata contro il Messina è stata rinviata su richiesta dei siciliani ) i rossoblù si accingono questo sabato alla trasferta contro il Lepis Piacenza quanto mai carichi e concentrati.

Sarà una gara difficile quella in terra veneta, dove gli uomini di mister Tiburtini, anche per confermare il quarto posto dello scorso anno, sono chiamati ad una grande prova onde portare a casa i tre punti. I piacentini dal canto loro, dopo un anno di apprendistato in A2 ( lo scorso anno arrivarono 5° dietro i sambenedettesi ), mirano in questa stagione ad arrivare il più in alto possibile, magari sfruttando qualche errore di percorso delle squadre più titolate alla vittoria finale ( Montebelluna e Torino ).

Nota finale per il capitano dei piacentini, il sambenedettese ed ex-giocatore dei Pattinatori Marco Capacchietti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)