SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “San Martino e la mensa autunnale dei conventi, sette secoli di storie, memorie, tradizioni da San Giacomo ad oggi”. Si svolgerà venerdì 9 novembre, alle ore 21, presso l’Hotel San Giacomo di Monteprandone, un appuntamento speciale con la Cucina dello Spirito.

Ecco il menù: “Pan Nociati”, antica ricetta ottocentesca delle clarisse di Serra de’ Conti; “Pesce in carpione” (servito a San Giacomo per il San Martino del 1464 ad Assisi); “Zuppa Cappuccina” ricetta tradizionale dei monasteri cappuccini dell’Emilia Romagna; “Risotto con la zucca”, ricetta tradizionale della congregazione delle Suore benedettine di Maria SS. di Montevergine a Mercogliano (Avellino); “Pappardelle al grasso d’oca”, preparazione seicentesca del monastero bolognese di San Michele Bosco; “Pollo ripieno al forno” dal ricettario tardo-cinquecentesco di suor Maria Vittoria della Verde, di un convento perugino; “Rape ripassate” dal ricettario tardo-cinquecentesco di suor Maria Vittoria della Verde, di un convento perugino; “Insalatina delle 24 ore”, ricetta ottocentesca dei frati torinesi del Monte dei Cappuccini; “Puré dolce di San Martino”, ricetta tradizionale di primo inverno di un convento dei francescani dell’Appennino Toscano; “Castagnaccio di mele” ricetta tradizionale dei monasteri piemontesi; “Castagne ubriache” ricetta tradizionale dei benedettini emiliani.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 253 volte, 1 oggi)