ASCOLI PICENO – Si è costituito venerdì 14 settembre, l’osservatorio del mare sambenedettese voluto dalla Piceno Promozione – Azienda Speciale Camera di Commercio di Ascoli Piceno – con il fine di attivare una piattaforma stabile di confronto e di rilevazione delle istanze che il comparto ittico-nautico locale esprime sia a livello strutturale sia operativo.

L’iniziativa si inserisce in un percorso già avviato con successo dalla Regione Marche e dalle autorità di livello regionale, denominato “Verso la Blue Economy – un’opportunità di sviluppo per il territorio marchigiano”. “Il progetto rivestirà un ruolo di rilievo nell’incentivare lo sviluppo economico del nostro territorio – ha spiegato Gino Sabatini presidente della Piceno Promozione – ed un ruolo specifico sarà assegnato alle associazioni di categoria territoriali che si sono riunite stamani presso la sala gialla della Camera di Commercio proprio per dare vita all’osservatorio”.

Il progetto viene accompagnato da un tutoraggio d’eccellenza rappresentato da tre esperti nominati dall’Università Politecnica delle Marche e dall’Università degli Studi di Camerino, che hanno preso parte attiva alla costituzione dell’osservatorio, introducendo temi nell’ambito specifico dei dipartimenti coinvolti quali scienze della vita e dell’ambiente, bio-scienze e bio-tecnoclogie, economia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)