SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quota undici. Tante sono le edizioni della Carisap Tennis Cup, l’Atp Challenger da 30 mila euro di montepremi che si svolgerà al Circolo Maggioni dal 7 al 15 luglio.

Trattasi di un trofeo internazionale su terra rossa ormai diventato appuntamento fisso ed irrinunciabile in una Riviera capace negli anni scorsi di totalizzare oltre diecimila presenza nella settimana di gare.

“Il 2012 – garantiscono gli organizzatori – offrirà il consueto mix di specialisti e giovani talenti, con l’abituale folta presenza spagnola e sudamericana ben bilanciata dagli atleti del resto d’Europa”.

Tra i protagonisti più attesi spicca il bielorusso Uladzimir Ignatik, campione under 18 del Roland Garros nel 2007 (e finalista a Wimbledon) ed ex numero 1 del mondo a livello junior. Sul fronte italiano invece due ritorni: Stefano Galvani, finalista lo scorso anno, e l’ascolano Simone Vagnozzi, autore nel 2011 di alcune delle più belle partite del torneo

Dai campi del Maggioni sono passate altre giovani promesse destinate ai quartieri alti della classifica: Nicolas Almagro, Potito Starace, Filippo Volandri, Martin Vassallo-Arguello e Fabio Fognini, vincitore nel 2009.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 884 volte, 1 oggi)