NERETO – Multe e controlli intensificati sul territorio per contrastare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Il sindaco di Nereto Stefano Minora sta preparando un’apposita ordinanza “che prevederà sanzioni – afferma – per quelli che adotteranno ancora simili intolleranti atteggiamenti. Ci è stato segnalato da più parti – prosegue il primo cittadino – e anche noi abbiamo notato che c’è qualcuno che, pur di disfarsi dell’ immondizia, la getta ove gli capita. E’ un comportamento inaccettabile”. Per contrastare l’abbandono dei rifiuti il sindaco annuncia un potenziamento dei controlli sul territorio da parte dei Vigili Urbani. “Nonostante i nostri diversi interventi effettuati nel recente passato per la pulizia di diversi luoghi di Nereto – aggiunge Minora – c’è chi continua in questo modo di fare, che ha tanto di maleducazione e di poco senso civile. Abbiamo chiesto quindi nuovamente alla Poliservice di attivarsi quanto prima per la pulizia in particolare delle vicinanze della ex fornace Briko, ove qualcuno sembra si diverta a buttare rottami e altri rifiuti. Mi auguro che con questa nostra presa di posizione, l’ intero paese possa migliorare anche sotto l’aspetto dell’immagine”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)